Proviamo a ragionare insieme sul funzionamento base del nostro organismo.

Tralasciamo le infinite e complicate reazioni biochimiche ed emozionali che avvengono durante la vita quotidiana.

Consideriamo il nostro corpo come un contenitore.

Durante la giornata mangiamo dalle 3 alle 5 volte al giorno.

L’organismo necessita di bere 1,5 litri di acqua al giorno.

Qualcuno di noi fuma, spesso viviamo in ambienti con poco verde, con la probabilità di respirare particolati e sostanze tutt’altro che salutari.

Molti di noi con la dermatite hanno un livello di stress indiretto, aggiuntivo dovuto alla dermatite stessa.

Il pensiero di averle provate tutte e la paura di un peggioramento del prurito o delle crosticine sugli indumenti gioca un suo ruolo.

La dermatite può cambiare tutti gli aspetti della vita: sociale, lavorativa, sentimentale.

La stessa attività sportiva, che dovrebbe/potrebbe essere una valvola di sfogo fisico ed emotivo non funziona.

Che cosa succede al nostro contenitore durante la giornata?…si satura!!

Il nostro organismo è dotato anche di “vie d’uscita” ma non sempre sono efficienti.

Le variabili che si possono creare possono far sì che non tutto quello che entra trovi le condizioni per poter uscire.

Lo stesso prurito notturno può a sua volta complicare la situazione, facendo aumentare stanchezza, nervosismo e irritabilità.

La notte può essere disturbata anche dalla ossessione di trovare una soluzione.

Risultato finale: se non si dorme profondamente nella fascia oraria tra l’una e le tre circa il fegato non detossifica.

Il nostro “contenitore” quando non trova il suo equilibrio inizia a trattenere scorie, metaboliti.

Il corpo deve liberarsene e trova sempre qualche escamotage per emungere fuori ad ogni costo.

Le emorroidi ne sono un esempio lampante che possiamo catalogare anch’esse come un problema di pelle/mucose.

La pelle è un mezzo che il corpo usa per la sua estensione in metri quadri come difesa, termoregolazione, tatto e manifestazioni emotive.

Quindi, concludo, se la pelle contiene come il vetro per un bicchiere come può una crema cambiare il contenuto del bicchiere?

 

 

Compila i campi qui sotto e riceverai la nostra guida “Le vere cause della Dermatite” e ricorda… se sai la causa trovi la soluzione!  

Scarica la guida “I 3 passi per risolvere la Dermatite”