Autore: Naturopata Massimo Salvagno

Dermatite il microbiota della pelle, la pelle invisibile!

Visualizza immagine di origine
Dermatite, microbiota della pelle (foto da web)

Nel microbiota della pelle, l’origine di prurito e arrossamenti?

Un punto fondamentale per la salute della pelle è certamente il microbiota (carica batterica della pelle), costituito fisiologicamente da batteri che la colonizzano per la maggiore, oltre a innumerevoli specie di virus, funghi e archeobatteri.

Essendo la nostra pelle l’organo più esteso, immaginiamo quale sia la quantità di questi microrganismi, i quali vivono con noi anche se sarebbe più corretto dire, vivono grazie a noi.

Spieghiamoci meglio!

Ogni essere vivente ha necessità per vivere di cibo e di un ambiente con caratteristiche precise:

  • cibo, tipo proteine, zuccheri, lipidi, enzimi …
  • idratazione, più o meno acqua
  • presenza o assenza di ossigeno
  • ph, ambiente più o meno acido
  • temperatura, più o meno elevata
  • fotosensibilità, più o meno luce

Ciò che serve ai microrganismi presenti sulla nostra pelle non è diverso da ciò che serve a noi.

Dermatite, microbiota della pelle sono correlate?

La composizione dei microrganismi cutanei è molto varia e differente.

Aree molto vicine tra loro, tipo viso e collo, hanno una biodiversità batterica differente per non parlare del cuoio capelluto.

Le relazioni di interdipendenza tra i vari ceppi sono molto alte, quindi le variazioni possono essere sostanziali anche in pochissimo tempo.

Le variabili esterne che influenzano questo ecosistema sono molte: i tessuti dell’abbigliamento, l’aria, igiene (detergenti, acqua, creme/oli) ecc..ma queste non sono una novità.

Gli ultimi studi per contro hanno dimostrato che uno squilibrio del microbiota della cute sarebbe implicato come causa di disturbi nonché patologie epiteliali.

Quindi cosa possiamo fare?

Usare prodotti topici di origine naturale, prebiotici/postbiotici per uso dermatologico può sicuramente influire positivamente sulla nostra pelle, aumentandone l’efficienza immunomodulante, l’idratazione e l’omeostasi del microbiota cutaneo.

La pelle fa parte dell’apparato tegumentario, che oltre alle funzioni sensoriali, protezione, termoregolazione ha anche funzione escretoria.

Dalle secrezioni potrebbero derivare carica batterica, funghi, ph e altre sostanze che concorrono all’integrità della nostra pelle nonché pruriti, irritazioni, arrossamenti.

Possiamo quindi concludere dicendo che dall’esterno si favorisce:

  • l’integrità dello strato corneo e la capacità di riparazione delle ferite
  • la modulazione della sintesi di citochine pro-infiammatorie
  • la proliferazione dello S. epidermidis opponendosi allo S. aureus patogeno causa di infezioni
  • la biodiversità batterica anche se solo parzialmente.

La pelle però, si sviluppa strato su strato dall’interno verso l’esterno quindi, tutto lascia intendere che molto sia influenzato da innumerevoli variabili, che hanno origine in ciò che succede all’interno del nostro organismo.

Se sei arrivato fin qui sei pronto per cambia punto di vista sulla tua dermatite e approfondirla, scaricando la guida gratuita.

Ricevi la guida, gratis!

* indicates required

Altri contenuti ( clicca Blog )

Torna alla ( Home )

Primavera, tutto rifiorisce anche dermatite e allergie.

Premetto che quando ero bambino, tra aprile e giugno, vivevo le mie giornate con naso colante e occhi gonfi.

Anche se tenevo a debita distanza fieno, erba & C. la primavera era veramente dura.

Dermatite, primavera e allergie sono una combinazione devastante.

Ormai è risaputo che l’origine delle allergie, delle intolleranze e dermatiti risale al tipo di parto (naturale, cesareo, partoriente sotto antibiotico o in disbiosi).

Molte altre possono essere le cause: alimentari, uso di farmaci, cure antibiotiche…

Continue reading “Primavera, tutto rifiorisce anche dermatite e allergie.”

La Dermatite di Matteo é sconfitta grazie al mio metodo.

Oggi ti parlo di Matteo, uno dei casi di dermatite più toccanti che abbia mai trattato.

Un caso talmente pesante che due amiche della mamma, avendo partecipato ad una mia presentazione, mi contattano esponendomi il caso e vedere se potevo fare qualcosa.

Matteo, così lo chiameremo per un minimo di privacy, si presenta in studio da me visibilmente sofferente e spaventato, abbracciato al papà, dopo diversi giorni trascorsi in ospedale e dopo aver provato veramente di tutto.

Matteo era di schiena come a proteggersi/nascondersi quindi subito non ho visto la gravità della situazione, ma quando si è tranquillizzato e girato questo è stato ciò che si è presentato ai miei occhi:

Continue reading “La Dermatite di Matteo é sconfitta grazie al mio metodo.”

Candida, pelle, mucosa …e se fossero correlate?

Partiamo da qui!

Spesso mi capita di parlare di pelle e mucose come se fossero la stessa cosa.

Forse il paragone è azzardato ma a me piace ragionare per logica.

La pelle del viso quando oltrepassa le labbra cambia consistenza.

La bocca prosegue internamente fin a tutto il tubo digestivo e gli intestini, ri-uscendo dall’ano ri-diventa pelle.

Questa particolarità si replica sia per l’apparato urogenitale che respiratorio. Le cose che assillano chi ha la dermatite e la candida sono le stesse: fastidio, prurito, applicazioni di creme cortisoniche e non, disagio sociale.

Continue reading “Candida, pelle, mucosa …e se fossero correlate?”

Il corpo come un contenitore?!

Il nostro organismo funziona così.

Proviamo a ragionare insieme sul funzionamento base del nostro organismo.

Tralasciamo le infinite e complicate reazioni biochimiche ed emozionali che avvengono durante la vita quotidiana.

Consideriamo il nostro corpo come un contenitore.

Durante la giornata mangiamo dalle 3 alle 5 volte al giorno.

L’organismo necessita di bere 1,5 litri di acqua al giorno.

Qualcuno di noi fuma, spesso viviamo in ambienti con poco verde, con la probabilità di respirare particolati e sostanze tutt’altro che salutari.

Molti di noi con la dermatite hanno un livello di stress indiretto, aggiuntivo dovuto alla dermatite stessa.

Continue reading “Il corpo come un contenitore?!”

Bugiardino o libretto di istruzioni? Dermatite – Fermenti e probiotici funzionano?!

Le variabili della dermatite.

  • Fermenti lattici liquidi o in polvere, probiotici (di che marca? di quale ceppo? una sola famiglia o più ceppi messi insieme?)
  • yogurt – più o meno commerciali
  • kefir di latte, kefir di acqua
  • cibi fermentati di vario genere e/o tipo

Ormai con il termine “fermenti” si definisce di tutto e probiotico è scritto in ogni dove.

Continue reading “Bugiardino o libretto di istruzioni? Dermatite – Fermenti e probiotici funzionano?!”

Sole e mare SI…. o sole e mare NO?!

Questo è uno dei quesiti stagionali sia per gli adulti che per i nostri cuccioli; molte mamme mi dicono di aver aspettato con ansia l’arrivo della bella stagione, alcune famiglie investono anche oltre le loro possibilità economiche in soggiorni marini più o meno lunghi con la speranza, spesso vana, di risolvere la loro dermatite.

Alcune forme di dermatite possono avere giovamento dal soggiorno marino e/o dall’esposizione solare … ma, com’è giusto che sia, la risposta è soggettiva!

Continue reading “Sole e mare SI…. o sole e mare NO?!”